Il Sud e il suo immaginario.

Non conosco Zi’ Demetrio, l’anziano uomo di Civita, catturato, credo suo malgrado, in uno scatto da Francesco Mangialavori, giovane fotografo di Ricadi.  La foto, pubblicata sul Corriere della Sera e poi rimbalzata sui social, sta accumulando decine di migliaia di Read more…


L’astuccio dell’astronauta

Questa è la Storia di Alessandra. Alessandra vive con i nonni, guarda alla finestra, aspetta la luna.  Una narrazione semplice, omaggio all’incostante luna, che trasforma ogni mese la sua sfera.  Lassù, immobile, sospesa fra terra e cielo, fra presenza ed Read more…


La luce cavernosa. Parte I

Il mese scorso ci ha lasciato il Professor Livio Sossi, docente di Storia e Letteratura per l’Infanzia all’ Università di Udine e all’Università del Litorale di Capodistria (Slovenia). La sua prematura scomparsa, oltre ad essere motivo di personale dolore, è una ferita profonda per molti Read more…


Acatasia

(al Maestro Livio Sossi) Filastrocca di chi parte, di chi arriva e porta arte, di chi dona un fogliettino, un biglietto, un appuntino; di chi dice è da rifare, ma poi gioca a riparare; di chi carica la carta, di Read more…


Il Premio Ronzinante

Giuria del Premio 2015

Il PREMIO RONZINANTE è una delle cose più belle che mi è capitata. Pensare contemporaneamente ai bambini più piccoli e a quelli che crescono affrontando difficoltà inattese è un privilegio toccato in sorte a me e all’associazione C.R.E.A.  Rientrato in Read more…


L’attesa dell’astronauta

Questa è la storia di Alessandra. Alessandra vive con i nonni, guarda alla finestra, aspetta la luna. Una piccola storia per curare le mancanze ed imparare ad amare la nostalgia. L’attesa è uno dei temi di questa piccola storia… Con Read more…


Buona condotta del 6 ottobre.

Il professore è un funambolo:  l’equilibrio è una vecchia storia. Servirebbe una proteina capace di eliminare la vertigine del mestiere. La campana è suonata da oltre cinque minuti, ma l’ultimo spettatore si attarda a parlare con Laura, una ragazza più Read more…


Piccola cronaca in capo a luglio

Ci sarà da andare a capo almeno tre volte in questa piccola cronaca di inizio luglio.  Il primo salto è quello degli amici di Aprustum, che dopo anni di corteggiamento, mettono finalmente in scena uno Shakespeare. Il coraggio di Massimo Read more…


Cantare la pietra

Un omaggio al Maestro Cherillo Non sarà facile tenere la linea in questo scritto che incespica tra cronaca e ricordo. Camminano alla maniera del funambolo, sull’abisso di circa 15 anni, le figure del Maestro Cherillo che sabato scorso erano in Read more…


Il giro del mondo in 55 minuti

J. Verne è considerato uno dei maggiori scrittori dell’ottocento. I suoi viaggi straordinarisono enumerazione di tutte le conoscenze geografiche, geologiche, fisiche ed astronomiche accumulate dalla scienza moderna. La lista vertiginosa non fine se stessa propone una cifra divertente e pittoresca per Read more…