Cronachette in Rosso.

DID IN 320 PAROLE

Il giorno 06 novembre 2020 è entrato in vigore il nuovo DPCM, firmato da Giuseppe Conte.

Nella serata del 4 novembre il Presidente del Consiglio dei Ministri ha illustrato le nuove misure per l’emergenza COVID-19, contenute nell’ultimo DPCM, spiegando durante l’ennesima diretta televisiva le misure adottate con questo nuovo DPCM, cosa cambierà e quando durerà.

Verranno individuate 3 zone : zona gialla , zona rossa , zona arancione. L’assegnazione a queste zone verrà determinata da criteri di oggettività.

Nella tabella riportate al fondo dell’articolo si possono leggere le misure che andranno in vigore nelle varie zone.

Le regioni che sono i zona gialla sono: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Province di Trento e Bolzano, Sardegna, Toscana, Umbria, Veneto.

Nell’area arancione: Puglia, Sicilia.

Nell’area rossa: Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta

Naturalmente nelle zone rosse ci sarà un lockdown parziale: resteranno aperti solo i supermercati, beni alimentari e di necessità , edicole, tabaccherie, farmacie e parafarmacie, lavanderie, parrucchieri e barbieri.

TITOLO LA CALABRIA ZONA ROSSA

AUTORE Ciccio Sosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *